Home page di Sportenews.it
Sportenews.it - il portale dello sport e delle news da Lucera nel Mondo
- Santo del giorno: S. Emilia vergine
| Home | Collabora con noi | Pubblicità | Segnala evento
Direttore Responsabile Antonio Bruno Giornalista Professionista di Lucera (FG) IT
Kalor Klima Lucera
     
Soluzioni Mediaweb - Grafica Pubblicicataria web Agency
Video sportenews.it
Sondaggio
Segnala Evento
Collabora con noi
Pubblicità
Sondaggio
Chi vincerą lo scudetto
< RISPONDI AL SONDAGGIO >
- Tutti i sondaggi

spazio libero
 Calcio
 Basket
 Volley
 Ciclismo
 Arti marziali
 Tennis
 Scherma
 Atletica
 Motori
 Scacchi
 Altro
 Politica
 Cultura
 Attualitą
 Sociale

 NEWS
Tutte le ultime indiscrezioni di calciomercato
Calcio
Tutte le ultime indiscrezioni di calciomercato

In questo gennaio di calciomercato, il più grande colpo… è un colpo mancato. Stiamo parlando della trattativa per il trasferimento di Simone Verdi dal Bologna al Napoli, che si è conclusa con il clamoroso rifiuto del giocatore. Un rifiuto che ha scatenato le ire dei tifosi partenopei, i quali hanno accusato il giocatore di aver preso in giro il club con il suo temporeggiamento fino a declinare l’offerta. Una proposta economica non da poco – 1,8 milioni di euro a stagione per cinque anni – a cui si aggiunge la possibilità, che non capita tutti i giorni, di entrare in una squadra in corsa scudetto.

Da parte della squadra partenopea c’era la disponibilità all’acquisto per rafforzare un attacco già stellare e garantirsi un ulteriore attaccante in rosa, in modo da poter giocare ad armi pari con la Juventus nella seconda parte della stagione. Le motivazioni da parte del giocatore – che, lo ricordiamo, ha già 26 anni – non sono state comunicate (oltre alle classiche dichiarazioni di rito), tuttavia subito sono state fatte diverse ipotesi, più o meno benevole. Si va dall’attaccamento alla squadra attuale, alla possibilità di giocare di più a Bologna (piuttosto che in una squadra dove la concorrenza è maggiore), fino all’ipotesi di un ingaggio ancora più importante a fine stagione, forse con l’Inter o la Juve. Staremo a vedere.

Per il Napoli, a questo punto rimane aperta la pista che potrebbe portare a Gerard Deulofeu, sebbene molti siti di scommesse sportive non ritengono che  le probabilità di chiusura non siano altissime. Sull’attaccante del Barcellona sarebbe già stato raggiunto un accordo di massima con la squadra blaugrana (attorno ai 20 milioni di euro per il prestito con diritto di riscatto), ma il problema è rappresentato dall’alto stipendio del giocatore (2 milioni e mezzo a stagione) che potrebbe creare qualche malcontento all'interno della rosa attuale. Un’altra opzione a disposizione di Sarri potrebbe essere Alvaro Garcia, attaccante 25enne del Cadice, squadra della Segunda Division, la serie B spagnola. Il giocatore, vera rivelazione con cinque gol in questa stagione, potrebbe completare il fronte offensivo del Napoli e non costerebbe troppo. Il cartellino ha però una clausola rescissoria di 8 milioni di euro che diventerebbero 15 milioni in caso di promozione in Liga. Infine, anche Matteo Politano del Sassuolo sarebbe nelle mire del direttore sportivo Giuntoli, anche se il club modenese non sembra intenzionato a cederlo.
 
In questa fase la Juventus sembra giocare a carte coperte rispetto agli altri club di vertice. Non sono previsti grossi acquisti a gennaio, mentre le trattative aperte punterebbero a rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. In particolare, le voci di interessamento più insistenti riguardano Riccardo Orsolini, esterno classe ’97, che è di proprietà del Bologna, ma attualmente gioca in prestito all’Atalanta. Proprio la squadra bergamasca non avrebbe intenzione di lasciarlo andare e anche Donadoni potrebbe richiamarlo a Bologna. Marotta potrebbe essere interessato anche ad acquisire a parametro zero Andrea Consigli, portiere 30enne di proprietà del Sassuolo. Smentita l’affascinante quanto improbabile ipotesi Cristiano Ronaldo, attualmente in fase di rottura definitiva con il Real Madrid, mentre è confermato l’interesse su Emre Can, centrocampista del Liverpool.

A Milano, l’Inter sta lavorando per portare in Italia Rafinha. Il centrocampista del Barcellona è al centro di una serrata trattativa che ha visto i nerazzurri offrire finora fino a 35 milioni per un prestito con diritto di riscatto. In base alle ultime indiscrezioni, in caso di risposta affermativa del Barcellona il giocatore brasiliano, il cui nome completo è Rafael Alcântara do Nascimento, arriverebbe all’Inter subito a gennaio e potrebbe essere riscattato a fine stagione, sulla base del rendimento in questi mesi.

Per quanto riguarda la sponda milanista, in questi giorni le ultime indiscrezioni si concentravano sulla cessione di Gustavo Gomes al Boca Juniors. In realtà, il passaggio del difensore centrale rossonero al club argentino sembrerebbe essere saltato definitivamente a causa del mancato accordo tra le parti. Altre possibili cessioni potrebbero riguardare Josè Mauri e Gabriel Paletta, che peròavrebbero manifestato l’intenzione di restare in rossonero, nonostante le richieste di interessamento.

Mancano ancora diversi giorni alla chiusura del mercato e, come ogni anno, la chiusura di tante trattative potrebbe rimanere in sospeso fino all’ultimo. Non ci resta che aspettare per vedere come di rafforzeranno le squadre in vista della seconda fase del campionato, in particolare Napoli e Juventus, le due squadre candidate a giocarsi lo scudetto.

Stampa pagina Stampa pagina - Indietro Torna indietro

spazio disponibile
 
SPAZIO DISPONIBILE
 
 
monti dauni da scoprire


© SporteNews.it - Il Portale della Capitanata - Tutto lo sport e le news di Foggia, Manfredonia, San Severo, Lucera e della Puglia
Testata giornalistica Registrata al Tribunale di Lucera - R.P. 6/2004 - Direttore responsabile: Antonio Bruno Giornalista professionista
71036 Lucera (FG) - Puglia IT - cel. 39 329 0631854


una realizzazione Soluzionimediaweb.it

   
Mediaweb Grafica - Lucera (FG) Agenzia pubblicitaria - Mediaweb Grafic - Lucera FG