Home page di Sportenews.it
Sportenews.it - il portale dello sport e delle news da Lucera nel Mondo
- Santo del giorno: S. Emilia vergine
| Home | Collabora con noi | Pubblicità | Segnala evento
Direttore Responsabile Antonio Bruno Giornalista Professionista di Lucera (FG) IT
Kalor Klima Lucera
     
Soluzioni Mediaweb - Grafica Pubblicicataria web Agency
Video sportenews.it
Sondaggio
Segnala Evento
Collabora con noi
Pubblicità
Sondaggio
Chi vincerą lo scudetto
< RISPONDI AL SONDAGGIO >
- Tutti i sondaggi

spazio libero
 Calcio
 Basket
 Volley
 Ciclismo
 Arti marziali
 Tennis
 Scherma
 Atletica
 Motori
 Scacchi
 Altro
 Politica
 Cultura
 Attualitą
 Sociale

 NEWS
SERIE A: MAGGIO A TUTTO 'GASP' !
Calcio
SERIE A: MAGGIO A TUTTO 'GASP' !

Mancano sei giornate al fischio finale della massima serie che si avvia al suo epilogo dopo una stagione che ha regalato piacevoli soprese tra cui spicca l’Atalanta di Gasperini, protagonista di un calcio spregiudicato, divertente e combattivo. Le lombarde Atalanta e Milan che si scontreranno il 13 maggio a Bergamo, sono tra le squadre che hanno una ragione in più per mettere il turbo e volare verso la sicura partecipazione all’Europa League, ma il cammino è ancora disseminato di ostacoli da superare.
L’Atalanta è unanimemente considerata la compagine rivelazione della Serie A, che nel corso di questa stagione ha fatto sognare i tifosi e gli addetti ai lavori grazie alla sua impostazione offensiva, caratteristica già nota delle squadre guidate dal tecnico piemontese. L’Atalanta ha dato ampio spazio alle nuove leve, si pensi all’esordio stagionale in prima squadra di due “baby promesse”, i diciassettenni Bastoni e Melegoni, che hanno dimostrato grande sicurezza e maturità in campo a dispetto della giovane età; ciò significa che la società nerazzurra può contare su un vivaio florido di nuove promesse che non faranno certo rimpiangere gli addii dei grandi di quest’anno Caldara e Gagliardini che andranno a rinforzare le fila della Juventus e dell’Inter.
Il Napoli per ben due volte nel corso di questa stagione si è rivelata la “vittima prediletta” dei bergamaschi. Gli azzurri di Sarri hanno l’obbligo di chiudere la stagione conquistando l’accesso di diritto alla Champions League in un campionato che probabilmente si concluderà ancora una volta alle spalle della “vecchia signora”. Una annata, per la squadra del coach toscano non tra le più esaltanti in rapporto alle reali qualità del suo team. Capitan Hamsik a pochi passi dall’ambito primato di sua maestà Diego Armando Maradona, tiene a precisare che la priorità in questo momento non è il record personale bensì la conquista della seconda posizione che va mantenuta giocando al meglio le sei gare restanti, per regalare alla città di Napoli e ai suoi tifosi l’accesso diretto alla massima competizione europea. Anche il futuro dell’arcigno tecnico azzurro potrebbe passare proprio da questi scampoli di stagione calcistica.
Dulcis in fundo il Milan guidato da Vincenzo Montella che da un po’ di tempo continua a regalare emozioni in zona Cesarini, mettendo alla prova il cuore e i nervi dei propri tifosi. Lasciata alle spalle una partenza sotto tono, risale magnificamente la china a suon di gol negli ultimi minuti di gara. Venti i punti conquistati in questa fascia temporale dal team rossonero con dodici centri utili, si pensi ai gol di Zapata e Romagnoli sul filo del rasoio del derby meneghino. La corsa all’Europa vede un Milan piuttosto agguerrito e che senza esclusione di colpi cercherà di mettere KO gli avversari nelle restanti gare.
 
Si prospetta un finale di campionato al “cardiopalma”, avvincente e suggestivo; il momento del dunque si sta avvicinando e darà il suo bel da fare anche ai bookmakers, su sarà possibile tenere d’occhio tutte le quote per la Serie A.

Stampa pagina Stampa pagina - Indietro Torna indietro

spazio disponibile
 
SPAZIO DISPONIBILE
 
 
monti dauni da scoprire


© SporteNews.it - Il Portale della Capitanata - Tutto lo sport e le news di Foggia, Manfredonia, San Severo, Lucera e della Puglia
Testata giornalistica Registrata al Tribunale di Lucera - R.P. 6/2004 - Direttore responsabile: Antonio Bruno Giornalista professionista
71036 Lucera (FG) - Puglia IT - cel. 39 329 0631854


una realizzazione Soluzionimediaweb.it

   
Mediaweb Grafica - Lucera (FG) Agenzia pubblicitaria - Mediaweb Grafic - Lucera FG