Home page di Sportenews.it
Sportenews.it - il portale dello sport e delle news da Lucera nel Mondo
- Santo del giorno: S. Magno vescovo
| Home | Collabora con noi | Pubblicità | Segnala evento
Direttore Responsabile Antonio Bruno Giornalista Professionista di Lucera (FG) IT
Fiera Mediterranea
     
Soluzioni Mediaweb - Grafica Pubblicicataria web Agency
Video sportenews.it
Sondaggio
Segnala Evento
Collabora con noi
Pubblicità
Sondaggio
Chi vincerą il campionato di serie A 2018-2019
< RISPONDI AL SONDAGGIO >
- Tutti i sondaggi

centro gusto troia
 Calcio
 Basket
 Volley
 Ciclismo
 Arti marziali
 Tennis
 Scherma
 Atletica
 Motori
 Scacchi
 Altro
 Politica
 Cultura
 Attualitą
 Sociale

 NEWS
Con Vie Sacre, decollano le Vie Francigene di Puglia
Altro
Con Vie Sacre, decollano le Vie Francigene di Puglia
20/09/2013
Con Vie Sacre, decollano le Vie Francigene di Puglia

Le “Puglie” promosse grazie a un unico filo conduttore che integra l’offerta turistica
Sarà presentata in anteprima una "Guida ai Luoghi delle Vie Francigene di Puglia"

FOGGIA – “Vie Sacre Expo & Festival”, dal 17 al 20 ottobre prossimi nel Quartiere Fieristico di Foggia, segnerà il decollo ufficiale delle “Vie Francigene di Puglia”, un progetto che sembra avere le potenzialità di rivoluzionare l’offerta turistica pugliese, integrando e presentando i tesori e i territori vasti e plurali delle “Puglie” grazie a un unico e coerente filo conduttore. Le “Vie Francigene di Puglia”, infatti, vanno dal nord all’estremo sud della regione. Dai Monti Dauni alla Montagna Sacra del Gargano, dalla Terra di Bari al Salento. La diversità che diventa ricchezza, in un mosaico unico e irriproducibile altrove di colline, ruralità, borghi medievali, cattedrali sul mare. Con l'approvazione da parte della Giunta regionale del tracciato e del percorso ufficiale pugliese delle Vie Francigene, avvenuta l'1 luglio scorso con delibera n. 1174, si è aperto un nuovo scenario nella storia turistica della Puglia. Prende vita e si presenta a "Vie Sacre" un innovativo circuito turistico che promette ai viaggiatori di poter vivere la Puglia in tutte le sue caratteristiche più peculiari, attraverso esperienze autentiche del tutto simili a quelle dei pellegrini del medioevo o quelli contemporanei sul Cammino di Santiago. Il circuito prevede due "ingressi", entrambi provenienti da Roma, uno attraverso il Molise e l'altro dalla Campania dopo Capua e Benevento, per diramarsi in tutto il territorio regionale verso la Montagna Sacra del Gargano e Monte Sant'Angelo, oppure da Troia verso gli antichi porti dell'Oriente, da Barletta a Brindisi, percorrendo l’intera regione nella sua lunghezza, oltre 400 km circondati da 800 km di coste, fino all’estremo sud, per raggiungere la Terra d’Otranto e il Santuario di Santa Maria de Finibus Terrae a Leuca. Una regione in cui s’incontrano in continuazione, anche casualmente, passeggiando tra città d'arte, piccoli borghi e ulivi secolari, infiniti motivi di devozione autentica: grandi Santuari o piccole cappelle rurali, ricche feste patronali o modeste processioni, importanti conventi o ruderi di antiche abbazie ormai abbandonate. E’ una regione, la Puglia, non soltanto cristiana: il suo protendersi nel Mediterraneo ne fa, ne ha sempre fatto, terreno di incontri e di confronti mai sopiti tra le grandi civiltà e le grandi religioni. Un ponte ideale con le altre culture, con forti testimonianze ebraiche e musulmane che non hanno mai mancato di impreziosire la cultura stessa del territorio. Un circuito che sarà presto oggetto di una pubblicazione del tutto inedita: una "Guida ai Luoghi delle Vie Francigene di Puglia" che sarà presentata in anteprima durante i giorni dell'Expo/Festival, per poi essere presentata presso le maggiori fiere internazionali. Accessibilità, fruibilità e notorietà: queste le chiavi di lettura originali della guida, rivolta principalmente a chi viaggia a piedi, senza disdegnare altre forme di mobilità lenta, a partire dalla bicicletta e dal cavallo. Un circuito, infine, che deve realizzarsi con il concreto supporto degli enti locali, che possono aderire semplicemente garantendo servizi per viandanti e pellegrini, ma anche immaginando di rendersi protagonisti di nuove forme di ospitalità, come gli "hospitali" tanto rinomati lungo i principali Itinerari Culturali. (viesacre.press@gmail.com - viesacre.eu)
Stampa pagina Stampa pagina - Indietro Torna indietro

spazio disponibile
 
SPAZIO DISPONIBILE
 
 
monti dauni da scoprire


© SporteNews.it - Il Portale della Capitanata - Tutto lo sport e le news di Foggia, Manfredonia, San Severo, Lucera e della Puglia
Testata giornalistica Registrata al Tribunale di Lucera - R.P. 6/2004 - Direttore responsabile: Antonio Bruno Giornalista professionista
71036 Lucera (FG) - Puglia IT - cel. 39 329 0631854


una realizzazione Soluzionimediaweb.it

   
Mediaweb Grafica - Lucera (FG) Agenzia pubblicitaria - Mediaweb Grafic - Lucera FG